Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatronuovo Facebook Twitter cinemateatronuovo
LA GRANDE ARTE AL CINEMA

mercoledì 12 dicembre 2018

L’UOMO CHE RUBÒ BANKSY


Regia: Marco Proserpio

Con: Katrin Ahmad, Alaa Al Aswany, Shams Aldeek

Nazionalità: Italia

Durata: 93

Genere: Documentario



Nel 2007 Banksy si reca in Palestina per dipingere sui muri. Qualcuno si offende per un dipinto raffigurante un soldato israeliano che controlla l’identità di un asino. Un tassista locale decide di tagliarlo e venderlo in Occidente. Questa è la storia della prospettiva palestinese e la reazione alla street art attraverso il lavoro del suo eroe più famoso. La storia di un mercato nero illegale di arte rubata dalle strade di tutto il mondo, culture che si scontrano di fronte a una situazione politica insostenibile e infine alla mutevole percezione della street art. Non è una storia, ma molte. Come l’arte di Banksy sarebbe priva di significato senza il suo contesto, così l’assenza di essa sarebbe priva di significato senza una comprensione degli elementi che hanno portato le sue opere d’arte da Betlemme a una casa d’aste occidentale, insieme al muro su cui è stato dipinto.

Fonte: www.cinematografo.it


PER QUESTO EVENTO NON VALGONO BUONI QMI, ESSELUNGA, TESSERE OMAGGIO E CARD CTN.





ORARI

mercoledì: 21.15

Intero € 10,00


Ridotto € 8,00
giovani fino a 26 anni e over 65

Si accettano buoni:
Torna alla programmazione completa