Back to Top CinemateatroNuovo - Magenta
via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 - email: info@teatronuovo.com
RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Instagram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo

CORBETTA 2001

24 luglio 2001

LA TIGRE E IL DRAGONE

Regia: Ang Lee

Con: Chow Yun-Fat, Michelle Yeoh, Ziyi Zhang, Chen Chang, Sihung Lung, Pei-pei Cheng

Nazionalità: Hong Kong

Durata: 120

Genere: Azione


Cina, ultimi anni della dinastia Ching (inizio 1800). Li Mu Bai, maestro di arti marziali, tornato a casa comunica l'intenzione di ritirarsi dall'attività per recuperare la pace interiore e rendere omaggio al suo maestro ucciso da Volpe di Giada. Per questo motivo affida la preziosa spada detta "Il destino verde"a Shu-Lien, di cui è da sempre segretamente innamorato, perché la donna a sua volta la consegni al signor Te. Shu Lien esegue ma, mentre Te è incerto se accettare o meno il dono, la spada viene rubata. Si pensa subito a Volpe di Giada e ad un complotto per gettare discredito sul Governatore Yu che, con moglie e figlia, è ospite nel palazzo del signor Te. Jen, la figlia, è triste perché dovrà sposare un uomo che non vuole, e il suo pensiero va a Lo, predone mongolo che vive tra le montagne. Ribelle di carattere, Jen mostra di conoscere molto bene i segreti della spada: si viene infatti a sapere che è un'allieva di Volpe di Giada il quale, sotto false spoglie, si aggira nel palazzo. Anche l'ispettore di polizia pensa che Volpe di Giada sia l'autore del furto. Li Mu Bai allora scende di nuovo in città. Dapprima insegue Jen, poi affronta Volpe di Giada e lo uccide. Tuttavia è ferito da un colpo di veleno e poco dopo muore. Jen ora raggiunge l'amato Lo. "Qual è il desiderio?" "Io e te nel deserto". E Jen vola verso il bosco.


Fonte: https://www.cinematografo.it/


- GLOBO D'ORO 2001 PER:
MIGLIOR REGISTA E MIGLIOR FILM STRANIERO (E' GIRATO IN CINESE MANDARINO).

- 4 OSCAR 2001 PER:
MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA, MIGLIOR SCENOGRAFIA (TIMMY YIP), MIGLIORE COLONNA SONORA ORIGINALE (TAN DUN), MIGLIOR FOTOGRAFIA (PETER PAU).


Proiezione presso:
Villa "Angelo della torre": Piazza XXV Aprile - Corbetta