Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo I 70 anni di Acec
Filmforum 2009/2010 - 1° ciclo

5 novembre 2009

L’ONDA

Regia: Dennis Gansel

Con: Jürgen Vogel, Frederick Lau, Max Riemelt, Jennifer Ulrich, Christiane Paul, Elyas M’Barek, Cristina do Rego, Jacob Matschenz, Maximilian Vollmar, Max Mauff

Nazionalità: Germania

Durata: 101

Genere: Drammatico


Per spiegare la genesi di una dittatura un professore mette in atto un ’singolare’ esperimento. Una classe di una trentina di studenti viene indotta a forme di cameratismo attraverso l’uso della disciplina, dell’uniforme, e di un gesto di riconoscimento (l’onda per l’appunto.
L’esperimento finirà per sfuggirgli tragicamente di mano quando il ’movimento’ creato acquisterà vita propria. Germania, oggi. Durante la settimana delle esercitazioni, l’insegnante di liceo Rainer Wenger (Jürgen Vogel) propone un esperimento per mostrare ai suoi studenti come funziona un governo totalitario. Inizia così un gioco di ruolo dalle tragiche conseguenze.
Nel giro di poche settimane, quella che era cominciata come un’innocua illustrazione di concetti come disciplina e comunità, si trasforma in un vero e proprio "movimento" - L’Onda. Arrivati al terzo giorno, gli studenti cominciano a ostracizzare e a minacciare gli altri. E quando alla fine il conflitto esplode in tutta la sua violenza durante una partita scolastica di pallanuoto, l’insegnante decide di interrompere l’esperimento.
Ma ormai è troppo tardi, l’Onda è sfuggita al suo controllo...

Fonte: www.filmup.com


- PREMIO ’INVITO ALLA SCUOLA HOLDEN’ PER LA MIGLIOR SCENEGGIATURA A DENNIS GANSEL E PETER THORWARTH, AL 26° TORINO FILM FESTIVAL (2008).



ORARI SPETTACOLI

giovedì: 21.15
Torna alla programmazione completa