Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo Buon Compleanno CTN
Filmforum 2003/2004 - 1° ciclo

25 settembre 2003

L’UOMO SENZA PASSATO

Regia: Aki Kaurismäki

Con: Markku Peltola, Kati Outinen, Annikki Tähti, Juhani Niemelä

Nazionalità: Finlandia, Germania, Francia

Durata: 97

Genere: Commedia, Drammatico


Uno sconosciuto, M, arriva a Helsinki a bordo di un treno. Alla stazione alcuni ragazzi lo aggrediscono per derubarlo e lo lasciano a terra privo di sensi. Quando si risveglia, l’uomo si trova in ospedale ma non ricorda più il suo nome né qualsiasi cosa del suo passato. Decide comunque di uscire dall’ospedale e vaga per la città sconosciuta. Nella periferia più estrema, trova un capanno pieno di attrezzi di lavoro e vi si stabilisce. Non ha documenti con sé, quindi per lui sembra impossibile trovare lavoro. Quando però si reca all’ufficio di collocamento, lo indirizzano ad un cantiere dove viene assunto come saldatore. M. unisce la sua solitudine con quella di Irma, un’addetta ai servizi sociali che vive in una piccola stanzetta in periferia e sembra non avere amici. Un giorno, in seguito a un equivoco, M viene arrestato. Quando lo rilasciano, un poliziotto gli rivela il suo nome e gli ricorda che ha una moglie da cui tornare. Interdetto, M torna a quella che ritiene dovrebbe essere la sua casa dove scopre che la donna che ha sposato vive da molto tempo con un altro. Sollevato, M torna in periferia e va da Irma a chiederle di seguirlo a una festa.

Fonte: www.cinematografo.it


- GRAN PREMIO DELLA GIURIA, PREMIO DELLA GIURIA ECUMENICA E PREMIO PER LA MIGLIORE INTERPRETAZIONE FEMMINILE A KATI OUTINEN AL FESTIVAL DI CANNES 2002.



ORARI SPETTACOLI

giovedì: 21.15
Torna alla programmazione completa