Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Instagram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo Buon Compleanno CTN
Filmforum 1997/1998 - 2° ciclo

20 febbraio 1998

OTHELLO

Regia: Orson Welles

Con: Orson Welles, Suzanne Cloutier, Micheál MacLiammóir, Robert Coote, Michael Laurence

Nazionalità: Italia, Francia, Marocco

Durata: 123

Genere: Drammatico


Il moro Otello, generale della Serenissima, ama Desdemona, nobile donzella veneziana, che ricambia il suo affetto. Malgrado l’opposizione del padre di Desdemona, i due innamorati si sposano. Mentre la sposa viene condotta a Cipro, Otello affronta e batte la flotta ottomana. Sbarcato nell’isola festeggia la vittoria delle sue armate e il coronamento del suo sogno d’amore. Il perfido Jago, che gode la fiducia del generale, accomuna nel suo odio Otello e Cassio, giovane ufficiale, nominato governatore. L’odio e l’ambizione insoddisfatta suggeriscono a Jago un piano diabolico. Con arte subdola riesce ad insinuare il sospetto nell’animo buono ed ingenuo d’Otello, facendogli credere che Cassio corteggi Desdemona e che essa gradisca le sue attenzioni. Un fazzoletto, che Jago ha rubato a Desdemona e messo in mano a Cassio, sembrerà ad Otello, fremente di gelosia, una prova sicura del tradimento, così fa uccidere Cassio e soffoca la sua sposa innocente nel suo letto. Venuto a conoscenza della verità dopo avendo avuto le prove dell’innocenza di Desdemona, Otello, disperato, si uccide. Jago sconterà con la vita il suo tradimento.

Fonte: www.cinematografo.it


- VERSIONE INGLESE DEL 1952 RESTAURATA CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO



ORARI SPETTACOLI

venerdì: 21.15
Torna alla programmazione completa