Back to Top CinemateatroNuovo - Magenta
via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 - email: info@teatronuovo.com
RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Instagram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo

OSCAR & DINTORNI 2002

5 giugno 2002

IN THE BEDROOM

Regia: Todd Field

Con: Sissy Spacek, Tom Wilkinson, Marisa Tomei, Nick Stahl, William Mapother, Karen Allen

Nazionalità: U.S.A.

Durata: 130

Genere: Drammatico


Estate, costa del Maine. Matt Flower è un medico che esercita nella cittadina natale ed è sposato con Ruth, newyorchese ed insegnante di musica corale. Hanno un figlio, Frank, che studia architettura ed ora, a casa per le vacanze, sta lavorando come pescatore di aragoste per guadagnarsi qualche soldo. La tranquillità della famiglia è turbata da una inquietudine. Frank infatti ha avviato una relazione con Natalie, una ragazza del posto, giovane ma più grande di lui, con due figli piccoli e separata dal marito. La situazione è aggravata dal fatto che quest'ultimo, Richard, vive in paese, è piuttosto rissoso e non intende rassegnarsi alla separazione. Frank si trova spesso in mezzo alle liti tra i due coniugi e prende le difese di Natalie. Un giorno il fatto si ripete: i bambini piangono, Frank dice che Natalie non è in casa, ma Richard fa finta di uscire, poi rientra. Natalie scende, tra i due uomini nasce una colluttazione, e poi si sente un colpo partire dalla pistola di Richard: Frank rimane a terra privo di vita. Per i genitori il colpo è durissimo. Sanno però che il colpevole è sicuro, e che verrà punito. Con il passare dei giorni questa certezza diminuisce sempre di più. Quando Richard ottiene la libertà su cauzione, per i due il momento diventa oltremodo difficile. All'esterno sembrano essersi ripresi, e accettano anche inviti nella casa di campagna di una coppia amica. Ma poi le liti cominciano, si rinfacciano le colpe, si scambiano accuse. Finché a Ruth non capita di incontrare sempre più spesso Richard in giro per il paese, e ne informa il marito. Una notte, all'improvviso, Matt si presenta a casa di Richard con un'arma. Minacciandolo, lo fa uscire, e, alla guida della macchina, lo fa dirigere verso la casa dell'amico. Appena arrivati, mentre Richard non vede, Matt gli spara più colpi addosso, e poi a terra lo finisce. Il corpo, con l'aiuto dell'amico, viene nascosto. Quindi Matt torna a casa e si rimette a letto. La moglie gli chiede se è tutto fatto. Lui gli risponde di si. La notte prosegue imperturbabile sulla cittadina.

Fonte: https://www.cinematografo.it/


GOLDEN GLOBE (2002) A SISSY SPACEK COME MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA (CATEGORIA FILM DRAMMATICO).


ORARI SPETTACOLI:

  • mercoledì: 21.15