Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo I 70 anni di Acec
Filmforum 2012/2013 - 2° ciclo

7 marzo 2013

E’ STATO IL FIGLIO

Regia: Daniele Ciprì

Con: Toni Servillo, Alfredo Castro, Aurora Quattrocchi, Alessia Zammitti, Fabrizio Falco, Piero Misuraca, Nino Scardina, Giacomo Civiletti, Matteo Rizzo, Manuela Lo Sicco

Nazionalità: Italia

Durata: 90

Genere: Drammatico


La famiglia Ciraulo è composta da sei persone: Nicola è il capofamiglia, Loredana sua moglie, Tancredi è il figlio maggiore e Serenella la figlia più piccola.
Nonno Fonzio e Nonna Rosa, i genitori di Nicola, vivono insieme a loro. Abitano nella periferia di Palermo. Nicola si arrabatta per mantenere tutti rivendendo il ferro vecchio delle navi in disarmo. Le loro vite anche in questa realtà molto dura, scorrono in una relativa serenità.
Fino a quando, al ritorno da una gita al mare, insieme con i Giacalone, loro amici e vicini di casa, un proiettile vagante, destinato ad un regolamento di conti fra bande rivali, colpisce a morte la piccola Serenella.
La disperazione è incommensurabile. Ma si apre uno spiraglio di speranza per un cambiamento economico quando Giacalone suggerisce a Nicola di chiedere un risarcimento che lo Stato riconosce alle vittime della mafia.
Il miraggio di ricevere un’ingente somma di denaro dovuta spinge la famiglia a spendere i soldi prima di incassarli, indebitandosi con tutti, pensando che la liquidazione da parte dello Stato sia imminente...

Fonte: www.filmup.com


- PREMIO PER IL MIGLIORE CONTRIBUTO TECNICO, PER LA FOTOGRAFIA, A DANIELE CIPRì

- PREMIO MARCELLO MASTROIANNI A FABRIZIO FALCO (ANCHE PER "BELLA ADDORMENTATA" DI MARCO BELLOCCHIO)

- SEGNALAZIONE CINEMA FOR UNICEF ALLA 69ª MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2012).



ORARI SPETTACOLI

giovedì: 21.15
Torna alla programmazione completa