Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo Buon Compleanno CTN
Filmforum 2004/2005 - 1° ciclo

7 ottobre 2004

LA PASSIONE DI CRISTO

Regia: Mel Gibson

Con: James Caviezel, Maia Morgenstern, Monica Bellucci, Ivano Marescotti, Rosalinda Celentano, Claudia Gerini, Sergio Rubini

Nazionalità: U.S.A.

Durata: 130

Genere: Drammatico


Il film racconta le ultime dodici ore della vita di Cristo. Inizia con la preghiera nell’orto dei Getsemani, dove Gesù si è diretto al termine dell’Ultima Cena e dove resiste alle tentazioni di Satana. Tradito da Giuda Iscariota, viene arrestato e portato dinanzi ai capi dei Farisei che lo condannano a morte. Ponzio Pilato, governatore romano della Palestina cui si chiede di deliberare, ascoltati i capi di imputazione, offre al popolo infuriato di scegliere se salvare la sua vita o quella di Barabba, noto criminale.
Gesù viene flagellato dai soldati romani e riportato dinanzi a Ponzio Pilato. Poichè il popolo ha scelto di salvare la vita di Barabba, Ponzio Pilato, dopo aver chiesto se non era ancora abbastanza, si lava le mani ad indicare che non vuole essere coinvolto nella scelta.
Gesù è costretto ad attraversare Gerusalemme e a salire sul Golgota portando sulle spalle la croce. Giunto in cima al monte gli vengono trafitti mani e piedi con i chiodi e viene drizzata la croce davanti agli occhi straziati della madre Maria e delle pie donne, tra cui Maria Maddalena. Gesù affronta l’ultima tentazione, quella di essere abbandonato dal Padre, poi alle tre del pomeriggio, muore mentre il cielo viene squarciato dai fulmini e si strappa la tenda del tempio di Gerusalemme.

Fonte: www.cinematografo.it


- IL FILM E’ PARLATO IN LATINO E ARAMAICO E PER LUNGO TEMPO IL REGISTA NON VOLEVA FOSSE SOTTOTITOLATO PER LA SUA USCITA NELLE SALE USA (25 FEBBRAIO 2004) POI HA CAPITOLATO ALLE ESIGENZE DELLA DISTRIBUZIONE.

- GIRATO INTERAMENTE IN ITALIA. NEGLI STUDI DI CINECITTA’ E’ STATA RICOSTRUITA LA CITTA’ DI GERUSALEMME, MENTRE LE SCENE DELLA CROCIFISSIONE SONO STATE GIRATE A MATERA.

- TRE CANDIDATURE AGLI OSCAR 2005: MIGLIORE FOTOGRAFIA (CALEB DESCHANEL), MIGLIORE COLONNA SONORA (JOHN DEBNEY), MIGLIOR MAKE-UP (KEITH VANDERLAAN, CHRISTIEN TINSLEY).

- NASTRO D’ARGENTO 2005 PER I MIGLIORI COSTUMI A MAURIZIO MILLENOTTI E PER LA MIGLIORE SCENOGRAFIA A FRANCESCO FRIGERI.



ORARI SPETTACOLI

giovedì: 21.15
Torna alla programmazione completa