Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Instagram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo Buon Compleanno CTN
Filmforum 1997/1998 - 1° ciclo

24 ottobre 1997

IL BAGNO TURCO

Regia: Ferzan Ozpetek

Con: Alessandro Gassman, Francesca d’Aloja, Carlo Cecchi, Halil Ergün, Serif Sezer, Mehmet Gunsur.

Nazionalità: Italia, Turchia

Durata: 94

Genere: Drammatico


A Roma Francesco e Marta, marito e moglie, gestiscono insieme a Paolo, amico di vecchia data, uno studio che si occupa di ristrutturazione di interni. Un giorno Francesco, ricevuta dall’ambasciata di Turchia la notizia di avere ereditato un immobile da una certa zia Anita, parte per Istanbul e qui scopre che l’immobile è un hamam, cioè un bagno turco che la zia ha gestito per circa trenta anni.
Entra in contatto con Osman, custode del bagno, e con la sua famiglia: la moglie, la figlia Fusun, il figlio Mehmet, che lo ospitano con grande calore. Deciso in un primo momento a vendere per tornare subito a casa, Francesco a poco a poco cambia idea, si appassiona all’edificio e decide di rimetterlo in uso.
Passa del tempo e Marta, che ha una relazione con Paolo, arriva a sua volta ad Istanbul per chiarire la situazione. Dopo alcuni alterchi col marito, una sera lo sorprende nell’hamam in atteggiamento affettuoso col giovane Mehmet. Il giorno dopo i due hanno una brusca spiegazione al termine della quale Marta, irata e sconvolta, decide di tornare in Italia.
Ma, mentre sta per andare all’eroporto, arriva la notizia che Francesco è stato accoltellato a morte dai sicari della ditta di costruzioni che avrebbero voluto acquistare l’hamam per specularci sopra. Allora Marta decide di restare ad Istanbul per continuare l’opera del marito.

Fonte: www.cinematografo.it


- NASTRO D’ARGENTO 1998 A MARCO RISI E MAURIZIO TEDESCO PER LA MIGLIORE PRODUZIONE.



ORARI SPETTACOLI

venerdì: 21.15
Torna alla programmazione completa