Torna alla Home Page

via San Martino, 19 - 20013 Magenta (MI) - Botteghino 0297291337 Fax 0292853797 - email: info@teatronuovo.com   RSS cinemateatroNuovo Facebook Twitter cinemateatroNuovo WhatsApp cinemateatroNuovo Telegram cinemateatroNuovo Youtube cinemateatroNuovo Buon Compleanno CTN
Filmforum 1996/1997 - 1° ciclo

22 novembre 1996

UN RAGAZZO, TRE RAGAZZE

Regia: Eric Rohmer

Con: Melvil Poupaud, Amanda Langlett, Gwenaelle Simon, Aurelia Nolin

Nazionalità: Francia

Durata: 107

Genere: Commedia


Durante l’estate, il giovane Gaspard, appena laureatosi in matematica, sale su un traghetto diretto a Dinard, sulla costa bretone, dove alcuni amici gli hanno prestato una casa. Ha con sé soltanto la chitarra a tracolla e l’immancabile zainetto. Intende trascorrere una vacanza su quella spiaggia con la sua "ragazza", Lena, che dovrebbe raggiungerlo da un momento all’altro. Lena però non arriva, non telefona, non si fa viva in nessun modo. Intanto Gaspard incontra in una creperie Margot, un’etnologa fidanzata con un ragazzo che si occupa di cooperazione in Polinesia. I due si raccontano le loro storie e le analoghe condizioni di attesa di un assente; diventano amici, escono spesso insieme, si confidano i rispettivi progetti di vita, entrando in una crescente intimità. Gaspard mostra a Margot le foto di Lena, che lei non ritiene il tipo adatto a lui, spingendolo invece verso Solène, una ragazza avvenente, disinibita e estroversa. Quando finalmente arriva Lena - ormai quasi non più attesa - Gaspard si scopre sempre più confuso. Quello che gli piaceva tanto in lei, la sua instabilità e la ridente volubilità con cui prima gli si concede, poi si interessa ad altri ragazzi, lo fanno stare male. L’unica cosa che desidera è rivedere Margot. Ma, appena prima dell’appuntamento, una telefonata lo ripoterà a casa...

Fonte: www.cinematografo.it






ORARI SPETTACOLI

venerdì: 21.15
Torna alla programmazione completa